22 ottobre 2010 ~ Commenti disabilitati

27 Ottobre 2010, III edizione del Child Guardian Award.

Milano, 21 Ottobre 2010 – Moby è la compagnia di navigazione “a misura di bambino” per eccellenza. Da sempre studia i servizi e le offerte per venire incontro alle esigenze delle famiglie, con una particolare attenzione ai più piccoli. Proprio per catturare il loro interesse e alimentare la loro immaginazione, le navi Moby sono personalizzate con i Characters dei Looney Tunes: da Gatto Silvestro a Titti, da Bugs Bunny a Willy il Coyote, colpiscono già al primo sguardo. E con i piccini è amore a prima vista! Come in uno dei loro cartoni animati, il viaggio a bordo è un salto nel mondo della fantasia: aree gioco, baby video, i beniamini dei cartoon in dimensione reale, menu junior abbinati ai gadget dei personaggi firmati Warner Bros.: la sensibilità di Moby verso i più piccoli si legge anche – e soprattutto – nei dettagli. Sono questi  gli ingredienti che rendono le traversate divertenti e rapide per i bambini, serene per i genitori. Perché, si sa, la vacanza con Moby inizia a bordo!

Non è quindi affatto casuale che – in linea con questa particolare attenzione al mondo dell’infanzia – Moby abbia anche dato vita a Campagne di comunicazione con protagonisti proprio i bambini. E grazie alla campagna pubblicitaria televisiva, andata in onda la scorsa stagione* Moby partecipa, per la categoria TV (le altre due categorie sono Stampa/Affissioni e Web e altri mezzi), all’evento 2010 del prestigioso Child Guardian Award, che – giunto alla sua terza edizione – rinnova il suo appuntamento per premiare l’esemplarità di aziende attente alla tutela dei minori e per proporsi come ponte tra settore profit e no profit.

L’iniziativa, ideata da Terre des Hommes Italia e organizzata con la collaborazione de Il Gruppo 24 ore e Pubblicità Progresso – e il patrocinio de il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, della Regione Lombardia, della Provincia e del Comune di Milano e del Segretariato Sociale RAI – faciliterà l’incontro tra imprese per uno scambio costruttivo sulla difesa dell’immagine dei più piccoli negli spot.

La cerimonia di premiazione dell’edizione 2010 si svolgerà a Milano il 27 ottobre e vedrà il coinvolgimento di un Comitato d’Onore e di una Giuria formati da autorevoli esponenti del mondo dell’Università, delle istituzioni, delle imprese, della comunicazione e della cultura. Ci sarà anche una Giuria, composta da bambini tra gli 8 e i 14 anni, che assegnerà un riconoscimento speciale.

Non ci resta che augurare a tutti in bocca al lupo!

*Protagonista della pubblicità è un bambino, Matteo, frequenta le scuole elementari e deve raccontare le sue vacanze. Il ricordo più vivido? Il viaggio a bordo di una delle navi Moby. Divertito e entusiasta racconta tutto ciò che ha potuto fare durante la traversata e così la pur splendida destinazione, la Sardegna, passa in secondo piano! La campagna è stata ideata da Nicola Lampugnani con Gian Armando Testa (copy), ed è stata realizzata dalla casa di produzione Bedeschi Film con la regia di Andrea Cecchi.

Scritto da Michelafastcom

Commenti disabilitati.